Passeggiata delle Vergini

lunedì 15 luglio 2013

Passeggiata delle Vergini

A tutti gli iscritti e simpatizzanti,

vi rendo partecipi di un’altra demenziale iniziativa del gruppo al quale vi siete volontaramente e consapevolmente iscritti.
L’idea è partita e ripresa in diverse serate da Toni R. , quando il suo tasso alcolemico superava l’ 1,5 g/l.
In questi frangenti e nei gruppi normali questi sarebbe già stato radiato, mentre da noi queste figure prosperano, trovano il loro habitat naturale e proliferano.

L’impresa, contrariamente a quanto il titolo lascerebbe supporre, non è limitata alle sole vergini, cosa che ne ridurrebbe drasticamente la già bassa partecipazione, ma le vergini in questo caso sono da intendersi come Beate Vergini, quindi Madonne.
Facciamo riferimento alla Madonna di Motta e alla Madonnina dell’Angelo di Caorle.
Questi due Santuari legati dall’intevento salvifico della Vergine verso i nativi , ora saranno uniti dalla nostra piccola impresa di 35 km che percorreremo a piedi in notturna seguendo il corso del Livenza !

Questo il programma di Sabato 27 e Domenica 28 Luglio:
Ore 22.00  Partenza dal piazzale della Madonna di Motta
Passerella, ciclabile per Lorenzaga.
Ore 23.59 sosta a Santo Stino in un bar dell’amico di Luca
( la durata della sosta non è ancora definita e sarà variabile dal quarto d’ora alle due ore a dipendenza della birra )
Continuazione sulla sx orografica verso Biveron, attraversamento del Livenza
Ore 1.30 Sosta a Torre di Mosto
continuazione sulla dx orografica, Boccafossa
Ore 3.00 Sosta alla Salute di Livenza
continuazione verso Cà Cottoni e Cà Corniani
Ore 5.30 Arrivo alla Madonnina di Caorle
Vista dell’alba, descanso e attesa apertura panifici/caffetterie per la prima colazione

Equipaggiamento:
Giubbino catarifrangente e pila
Ci sarà un furgone di assistenza per i rifornimenti ed eventuali cambi abbigliamento

Rientri:
Con le auto dei sostenitori pigri oppure con il bus di linea che parte alle 18.00 da Caorle ed arriva a Motta alle 18.45
Altrimenti via Caorle – Portogruaro ( 45 min ) ore 9.00, 10.00, 11.45
Portogruaro Motta ( 35 min ) ore 11.00, 14.30

Vi prego di comunicarmi la vostra presenza entro giovedì 25  per organizzare al meglio l’evento e poichè non è una corsa ma una passeggiata in compagnia vi invitiamo a diffondere e comunicare questa email anche ai vostri amici che vogliono cimentarsi in questa strampalata iniziativa.


mercoledì 24 luglio 2013

Passeggiata delle vergini – SOLD OUT

care vergini,
egregi camminatori,


Siamo spiacenti di informarvi che chiudiamo anzitempo le iscrizioni alla "Passeggiata delle vergini" Motta-Caorle in notturna di sabato 27 p.v.
Una escalation di adesioni ha collassato l'organizzazione di quella che doveva essere una semplice camminata per pochi intimi, dove avevamo sapientemente introdotto delle persone astemie con il chiaro obiettivo di offuscare la reale finalità dell'uscita.
Motivi di ordine pubblico e di sicurezza ci obbligano a contingentare le presenze.
Tuttavia, per non dare l'impressione di essere un gruppo troppo rigoroso e serio, cosa che potrebbe spaventare chi non ci conosce,  nella nostra italianità accettiamo i soliti ritardatari, purché disposti a finanziare parte dell'iniziativa e sottobanco anche il segretario. 
Soprattutto quest'ultima unta garantisce la partecipazione e in funzione dell'obolo anche una menzione particolare verso il benefattore.
È questo riporta nella giusta prospettiva il chiaro orientamento del gruppo 

Oltre che dalla stampa, l'importanza dell'iniziativa sarà oggetto di studio da parte del dott. Andreoli, noto psichiatra, che attraverso una serie di interviste ai camminanti cercherà di ridefinire il concetto di "Normalità". L'articolo verrà pubblicato su Le Scienze del mese di ottembre.

Vi auguriamo una buona preparazione e in attesa della partenza salutiamo cordialmente.

domenica 28 luglio 2013

Passeggiata delle Vergini del 27-28 luglio. Un successo!!!

Ben 38 nonsocomedefinirli ieri sera, puntualmente  in ritardo, sono partiti dal Piazzale della Basilica della Madonna dei Miracoli di Motta  e sono arrivati tutti alle 6,30 a Caorle dalla Madonna dell’Angelo, detta Madonnina.
Notte bianca lunga 36 Km di umidità,dove i nostri prodi in un lungo serpentone di giubbini catarifrangenti e torce come fari da contraerea hanno seminato sorpresa e stupore tra i boccheggianti indigeni usciti a prendere aria.
A contrastare la fonte del dileggio per certuni, un tifo da stadio ha seguto l’impresa fino a Lorenzaga dove cori da curva sud, strischioni e invasioni di campo del presidente ed altri sostenitori hanno incitato i nostri.
Come nella nostra tradizione la parte della ristorazione è stata molto efficente. Assisistiti da un fatiscente camper polifunzionale uso cesso, mensa, ufficio, infermeria, sono stati istituiti diversi posti di ristoro nei siti più esclusivi del percorso:
Cimitero di Lorenzaga     – Rifornimento idrico
Santo Stino Centro        – 7 caraffe da 1,5l di birra, 4 coke grandi, 2 succhi, patatine e salatini
Torre di Mosto Centro    – Anguria  con il pane e salame, nettamente migliore del dozzinale prosciutto/melone, ottimo integratore di sali e zuccheri. Rifornimento idrico: prosecco e cabernet
Boccafossa        – Rifornimento drico
La Salute di Livenza    – Pasticcini, biscottini e idrico energetico
Cà Corniani        – Quello che è avanzato
Caorle Cimitero vecchio    – Brioches fresche di Gusso il Fornaio, 2 l di caffè con l’immancabile fettina di salame e formaggio ingerita con il merlot esattamente nella sequenza indicata.

Foto di rito e consegna dei diplomi di partecipazione davanti ad una Madonna esterefatta, mentre i due main sponsor dell’evento, una nota azienda di servizi di telefonia e una multinazionale delle pitture murali, hanno offerto una t-shirt personalizzata con il tema dell’iniziativa.

A seguire, bagno e cura delle vesciche. L’entusiasmo dei partecipanti per questa piccola sfida durerà giusto il tempo della prima doccia. a cui farò seguito l’implacabilmente fiume di dolore che li paralizzarà per vari giorni rendendo indimenticabile la Passeggiata delle Vergini.

Grazie a tutti i partecipanti per questo successo firmato Atletica Mottense

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...